Fare impresa, essere imprenditore e avere successo. Gli ingredienti per fare bene spesso ci sono: conoscenza del prodotto e del settore, del mercato e dei competitor, degli impegni fiscali e finanziari, abbiamo stilato un buon business plan e abbiamo degli ottimi collaboratori e/o soci, una ottima location e strumenti all’avanguardia. 

Quello che si è perso e che troppo spesso trascuriamo è la capacità di alimentare la nostra impresa attraverso una Visione, la capacità di Immaginare, vedere e quindi Creare il nostro futuro attraverso le idee chiare e un focus – obiettivo definito che niente e nessuno – se non noi stessi – può scalfire. Questa è una peculiarità dei grandi imprenditori di successo, di coloro che hanno cambiato la storia dell’uomo nei secoli e che più recentemente abbiamo la fortuna di esserne testimoni attraverso quello che i nostri nonni e i nostri genitori hanno fatto per il nostro paese negli ultimi 70 anni creando quel tessuto imprenditoriale e quella ricchezza che ha reso il Made in Italy famoso in tutto il mondo. La loro era una visione chiaramente ottimista e chiara, orientata al successo “costi quel che costi”, la loro era una Visione di successo. Loro si assumevano le proprie responsabilità.

Abbiamo anche la testimonianza del contrario, cioè quanti danni possa fare la mancanza di una Visione chiara e positiva sostituita da una Immaginazione pessimista e negativa: questa per l’imprenditore può  essere – è ed è stata –  devastante, basti guardare quante imprese hanno chiuso i battenti a causa di una collettiva immaginazione (guidata) negativa. La superficialità e mancanza di fiducia nell’imprenditore stesso mescolata con la mancanza della capacità di usare la propria Immaginazione e sviluppare una Visione chiara, definita e volta al positivo fanno sì che si sviluppi il concetto “speriamo che io me la cavo”. 

Un altro ingrediente fondamentale per il successo è la capacità di attrarre a sé e quindi di manifestare tutte quelle persone e quelle situazioni che sono utili al raggiungimento dell’obiettivo, allo scopo nato dalla propria vivida immaginazione e dalla propria Visione che fanno sì che ognuno possa affermare “ecco ciò che Vedo e che immagino nella mia Vita”. Io stesso sono testimone di decine e decine di situazioni dove la mia immaginazione unita ad una Visione mi hanno permesso di attrarre – manifestare esattamenteciò che vedevo e che volevo a tutti i costi! Quando la Visione assieme al desiderio sono chiari e definiti dall’Immaginazione ecco che si sviluppa una energia che mette in moto una serie di eventi che fanno sì che quello che avevamo pensato diventi realtà. Il sogno diventa reale. Dopo una breve riflessione sono certo che chiunque di noi possa riconoscere in queste righe esattamente la sua propria esperienza. 

Possiamo avere tutte le competenze di un prodotto, del settore, conoscere i nostri competitor e il mercato di riferimento… Ma senza il potere dell’Immaginazione positiva, una chiara Visione positiva, un desiderio ardente accompagnato dalle azioni che sono gli ingredienti su cui si basa il successo, la nostra creatura imprenditoriale non avrà vita facile, e nel peggiore dei casi non avrà proprio vita ma rimarrà semplicemente un sogno nel cassetto. 

E tu? Hai chiara la tua Visione? Sai usare al meglio la tua Immaginazione? La tua azienda e il tuo business vanno a gonfie vele o senti di poter ottenere di più? Sei in confusione e il tuo business non cresce come dovrebbe?

Per aiutare gli imprenditori in difficoltà ho sviluppato una giornata di formazione dedicata proprio a questo fondamentale e imprescindibile aspetto che tutti gli Imprenditori devono saper governare, come un capitano al timone della propria nave. Grazie al Corso Visione imparerai fin da subito con esercizi pratici ad usare la tua Immaginazione e creerai la tua Visione che ti permetterà di mettere in moto – in movimento forze utili al raggiungimento del tuo successo personale e quello del tuo business, della tua azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *